- I REPUBBLICANI PER IL 171° ANNIVERSARIO DELLA REPUBBLICA ROMANA -


Per i Repubblicani romagnoli il 9 febbraio è al pari e più del 2 giugno, del 25 aprile e del 4 novembre una giornata segnata in rosso nel proprio calendario; la nascita e la promulgazione della Costituzione della Repubblica Romana del 1849 sono di fatto il nostro Natale e la nostra Bibbia, laici naturalmente” spiegano dal PRI di Ravenna -. In questo 2019 cade il 170° anniversario di quella prima luce repubblicana che sia accese in una Italia divisa e in gran parte ancora sotto dominazione straniera che portò in dote una Carta che sanciva fra l’altro, il suffragio universale e l’abolizione della pena di morte; si pensi quanti anni sarebbero dovuti passare, dopo la caduta di quella fulgida esperienza perché nel nostro Paese quelle conquiste divenissero durature e consolidate.